La guerra dei semi

semi, ogm,monsanto,report

La trasmissione Report come al solito porta sul grande schermo una questione molto delicata che passa quasi inosservata dai grandi media. Il processo di concentrazione del mercato agricolo mondiale sta procedendo silenziosamente da decenni. Le dieci più grandi multinazionali del settore sementi (soprattutto OGM) e pesticidi controllano oltre il 70% del mercato. L’obiettivo di questo oligopolio è quello di spartirsi il mercato, stabilire i prezzi, indirizzare le politiche e, alla fine, controllare il modo in cui l’umanità produce il cibo e quindi controllare le sorti dell’intero…

Decrescita: utopia dei grillini o opportunità?

decrescita-grillo-economia-politica

Dopo il boom di Grillo e del Movimento 5 Stelle (M5S), si comincia a sentire in giro una parola che suona strano: Decrescita. Il M5S propone un nuovo modello di società e di sviluppo, che non si dovrebbe più basare sulla misura del PIL (Prodotto Interno Lordo), ma sul BIL (Benessere Interno Lordo). Cosa significa Decrescita? A cosa si ispira il Movimento 5 Stelle? Per aiutarci a capire la teoria, utilizzo la pratica applicata al mio settore, quello agricolo-alimentare. Secondo uno studio commissionato dalla FAO…

La merda nel piatto

scandalo-carne-cavallo-nestle-findus

Adulterazioni degli alimenti su scala industriale: una guerra al ribasso dei prezzi Perdonate il francesismo, ma non ho trovato termini più adeguati per questa faccenda. Com’è possibile che aziende con marchi seri si rendano responsabili di queste adulterazioni? La risposta migliore l’ho trovata in un dossier del The Guardian. Fonti del settore e funzionari di sicurezza alimentare della Food Standard Agency (FSA) dicono che ci sono diversi tipi di alterazione in atto. Quando tracce di DNA della specie suina per esempio, vengono trovate nel settore…

L’industria dei polli distrugge etica e mercato

site_28_rand_1123437696_chicken_maxed

Guardavo ieri sera il talk show di Fabio Volo, dove si parlava di stile di vita vegetariano; hanno poi mostrato un allevamento intensivo di polli e il modo barbaro con il quale vengono fatti crescere, trasportati e sodomizzati prima di essere uccisi. Mi sono quindi collegato ad un articolo apparso su l’Internazionale: qui si parla del barbaro modo in cui le multinazionali della carne trattano i loro fornitori, gli allevatori, costringendoli ad attuare metodi di allevamento sempre più intensivi, e ad un perverso meccanismo di…

La stevia ora piace anche all’industria

supplies-condiments-sweeteners-purevia-packets-serving

La FDA americana e le Autorità Europee, per due decenni, hanno nutrito forti dubbi sulla innocuità di questa pianta naturale, pertanto non ne hanno mai autorizzato l’uso. La Merisant di Chicago (multinazionale della galassia Monsanto), che da decenni vende l’aspartame con il nome “Equal” in tutto il mondo, a un certo punto è schiacciata dai debiti. Coca Cola Company rispolvera studi su un estratto di stevia, la Rebiana, che per anni FDA e Autorità Europee hanno accantonato. Il marchio commerciale si chiama Truvia e il…

Zucchero e dolcificanti: danni alla salute e business

zucchero-dolcificanti-danni-salute-business-sugars-health

Fu William Dufty nel 1975, con il suo libro “Sugar Blues” a definire lo zucchero come causa di una morte lenta ma dolce. L’accusa principale di Dufty al saccarosio è di causare dipendenza e gravi danni al fisico umano, e riporta la negligenza e l’accondiscendenza delle istituzioni predisposte alla salute pubblica (in particolare nella società americana) verso le industrie zuccheriere e le principali lobby di bibite zuccherate, soprattutto la Coca-Cola. Dufty, un tempo grande consumatore di cibi e bevande zuccherate, ha poi mutato totalmente le…

Aranciata: 12% arancia, 100% sfruttamento dei lavoratori

Fanta_monster_truck

Ho raccontato l’ennesimo scandalo che ha coinvolto Rosarno e la Calabria, per lo sfruttamento dei lavoratori neri nella raccolta delle arance, nel precedente post. La Coca Cola, che inizialmente ha minacciato di bloccare tutti gli approvvigionamenti dalla piana di Gioia Tauro, ha poi fatto marcia indietro. Intanto a Rosarno, è stata organizzata dalla Coldiretti una mobilitazione con lo slogan:   ”No all’aranciata che spreme agricoltori e lavoratori e inganna i consumatori”. “Con la mobilitazione si vuole spezzare la catena dello sfruttamento che nasce sugli scaffali,…

Schiavi moderni: la Coca Cola e le arance della miseria

immigrati-raccolta-arance

The Ecologist viaggia in Calabria nel Sud Italia: sostiene che la raccolta delle arance si avvale di migranti africani pagati con salari da fame che vivono in condizioni squallide. E’ polemica in questi giorni per la decisione della Coca-Cola Corporation di disdire i contratti di fornitura delle arance con i produttori calabresi dopo l’inchiesta pubblicata dal quotidiano The Ecologist a firma di Andrew Wasley: News investigation Coca Cola challenged over orange harvest linked to ‘exploitation and squalor’. Le grandi aziende dell’alimentazione, tra cui la Coca-Cola, usano…

Mensa della scuola vs Mc Donald. Chi vince?

mensa, mcdonald, scuola,bambini, children, food, canteen

Non è una provocazione, a guardare i costi viene davvero da chiedersi qual’è meglio, pardon…meno peggio! E non è per criminalizzare il Mc Donald, ma il confronto con i menu delle mense italiane vale anche con panini e tramezzini di un qualsiasi bar. In America l’Amministrazione Obama finanzia le scuole per migliorare la qualità del cibo per combattere l’obesità e ridurre la spesa sanitaria (leggi qui). E in Italia? A che punto è il dibattito sulla qualità delle mense e l’educazione alimentare? Circa 260 milioni…

Allarme tumori nel Salento: l’asse del male Taranto-Brindisi

allarme-tumori-nel-salento-l8217asse-del-male-L-9I0ZiY

Parli dell’ILVA, il siderurgico di Taranto e della mega centrale a carbone di Cerano (Brindisi) e poi scopri che il Salento, mai rientrato nelle politiche di industrializzazione della prima Repubblica, è la zona dove l’incidenza dei tumori aumenta esponenzialmente, a prima vista, senza una causa plausibile. Un tasso di mortalità per tumori maligni di trachea, bronchi e polmoni (tutte neoplasie non correlate all’alimentazione!) cresciuto vertiginosamente. Le aree interessate sono tutte nel Salento, da Lecce in giù. Maglie il paese più colpito (43 decessi nel 2004,…

Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons

Chi sono

Io sono Bodhi che appunto deriva da Bodhisattva, "colui che cerca di conseguire l'illuminazione', io in verità, cerco solo l'essenza di uno stile di vita che mi metta in armonia con la vita e con la natura. Continua a leggere nel mio profilo

Copyright 2014 Profondofud · RSS Feed · Accedi

The Verbage Theme v2 by Organic Themes · WordPress Hosting

Organic Themes