Come sono fatti gli omogeneizzati?

pappe-omogeneizzati-ingredienti

Dopo 5 anni di battaglie legali, gli omogeneizzati della Plasmon sono stati condannati per pubblicità ingannevole: troppi zuccheri, e lo slogan 100% frutta non è reale. Il Consiglio di Stato con sentenza del 4 luglio 2012 conferma il provvedimento dell’AGCM – Autorità garante della concorrenza e del mercato – con cui era stata sanzionata la Plasmon per pubblicità ingannevole relativamente ai messaggi pubblicitari “Nuovo Plasmon 100% – Banana omogeneizzato”, “Nuovo Plasmon 100% – Prugna omogeneizzato” e altri simili, nel lontano 2007. Poi il ricorso al Tar vinto dall’azienda, ed infine, dopo…

Mensa della scuola vs Mc Donald. Chi vince?

mensa, mcdonald, scuola,bambini, children, food, canteen

Non è una provocazione, a guardare i costi viene davvero da chiedersi qual’è meglio, pardon…meno peggio! E non è per criminalizzare il Mc Donald, ma il confronto con i menu delle mense italiane vale anche con panini e tramezzini di un qualsiasi bar. In America l’Amministrazione Obama finanzia le scuole per migliorare la qualità del cibo per combattere l’obesità e ridurre la spesa sanitaria (leggi qui). E in Italia? A che punto è il dibattito sulla qualità delle mense e l’educazione alimentare? Circa 260 milioni…

L’America contro il cibo spazzatura nelle mense scolastiche

america-contro-il-cibo-spazzatura-nelle-scuole

L’USDA, il Ministero dell’Agricoltura Americano, ha qualche settimana fa varato una legge che di fatto prescrive alle mense scolastiche l’adozione di menù che prevedano cibi a base di cereali integrali e verdure, e sostituire, in parte, le solite porzioni di patatine, carni rosse e prodotti elaborati da farine raffinate. Una rivoluzione che è quasi passata inosservata ai media, ed in Italia, come sempre, qualche cenno è stato dato, facendo attenzione a non indispettire qualcuno. Il perché di questo atto, proprio da parte della patria del…

Chimica nel Piatto part III: contaminanti chimici, momentaneamente tollerabili

Terza puntata della Chimica nel Piatto, una discussione che è partita dalla notizia dello scontro Plasmon-Barilla sui residui chimici nei rispettivi prodotti e che è rimbalzata su internet in vari blog: da “ilpastonudo” (qui) a “papillevagabonde” (qui), da “Trashfood” (qui) al “Fattoalimentare” (qui). Ma è giustificato tutto questo allarmismo sui residui chimici, diossine, pesticidi ecc. in quello che mangiamo ogni giorno? A sentire molti esperti sembrerebbe di no! E allora andiamo a vedere quali sono le motivazioni che hanno portato alla stesura del Regolamento CE…

Chimica nel piatto part II: pochi controlli, tanti residui

Parto dal post precedente (qui) per riassumere che i prodotti Plasmon (dichiaratamente per l’infanzia e con certificazione di filiera) sono più sicuri di quelli Barilla, ma non del tutto esenti da residui. E visto che i prodotti per l’infanzia riguardano la fascia 0-3 anni e tutti gli altri devono sorbirsi i prodotti per adulti (buoni o brutti, contaminati o meno), allora c’è una soluzione per essere garantiti della salubrità totale del prodotto? Si, è il biologico. Ma vari scienziati-food blogger-giornalisti-esperti ecc. come Bressanini non sono…

Chimica nel piatto part I: dai Plasmon alle mense per bambini

Plasmon vs Barilla 3 – 0; secco il risultato, è una legale analisi comparativa! Dal Corriere della Sera la notizia ha tempestato i blog. Molti contestano il fatto che comunque anche i prodotti Plasmon non hanno residui zero, però stanno dentro i limiti di leggi nate per garantire i baby food. I “Piccolini Barilla” sono, a mio avviso, un caso di “denominazione fuorviante” che lascia sottintendere una destinazione d’suo di quella pasta (per i bambini), quando in realtà non è dichiarato come alimento per l’infanzia…

I grani pugliesi sono i più sani

Qualche giorno fa abbiamo citato un’indagine de “Il Salvagente” in merito alla presenza di micotossine nelle paste alimentari dei principali marchi italiani, comprese la pastine per l’infanzia. All’articolo è seguito un intervento a difesa dei grandi marchi italiani di pasta il Dott. Cosimo Rummo, presidente dell’omonimo pastificio di Benevento, secondo il quale i valori riscontrati nell’indagine sono comunque all’interno dei limiti massimi ammissibili dal REG CE 1881/2006 per le micotossine DON e OTA. Non è dello stesso parere invece Andrea Di Benedetto, presidente del Consorzio…

Limiti massimi delle micotossine negli alimenti per bambini

Il Regolamento CE 1881/2006 stabilisce i tenori massimi ad un livello ragionevolmente minimo per gli alimenti per l’infanzia e per gli alimenti per lattanti e bambini, al fine di proteggere la salute di questo gruppo di popolazione vulnerabile. Tali tenori massimi si applicano nello stesso modo ai prodotti alimentari destinati al consumo da parte di lattanti e di bambini, oggetto della direttiva 2006/125/CE e della direttiva 2006/141/CE. Quindi il legislatore ha sottolineato la differenza tra adulti e bambini nell’applicare i limiti massimi di tali sostanze…

Pasta per bambini con la sorpresa: le micotossine!

Parlando con alcuni operatori della filiera cerealicola vengo a sapere di un’indagine della rivista “Il Salvagente” che ha analizzato diversi marchi di paste alimentari per bambini, verificando alti livelli di micotossine. Così mi documento, approfondisco e trovo che alcuni tipi di pasta, venduta come pasta per bambini, pubblicizzata con il ricorso a teneri testimonial e immagini dei cartoni animati, in realtà, non è pasta per bambini. Questo viene fuori da un test su 27 prodotti diversi. Nell’articolo dello scorso maggio 2010 “Il Salvagente” denuncia una…

Lo svezzamento del bambino, pappine e allergie

Essendo indirettamente coinvolto in famiglia, ho approfondito due cosette sull’allattamento e lo svezzamento, due passi cardine per il sano sviluppo di un neonato. Anche se detto molto a bassa voce, l’introduzione di alimenti, pappine, latti in polvere e quant’altro, sarebbe alla base delle tante future allergie, intolleranze e tante altre disfunzioni che si possono presentare anche molto tempo dopo. Trovo questo articolo del medico antroposofo Sergio Maria Brancardo molto interessante per tutti coloro che sono alle prese con la maternità e che vogliono evitare al…

Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons

Copyright 2014 Profondofud · RSS Feed · Accedi

The Verbage Theme v2 by Organic Themes · WordPress Hosting

Organic Themes