Prodotti di origine animale: quando ci vuole il bollo CE?

Facciamo chiarezza su una questione ancora poco chiara agli operatori, riguardante gli obblighi sanitari e di riconoscimento per chi prepara e manipola alimenti di origine animale. L’incremento anche qui in Puglia, di laboratori di preparazione di piatti pronti per vendita diretta o verso terzi, oltre alla pasta ripiena e gastronomia da asporto, ha generato molta confusione in merito agli obblighi di tali strutture di trasformazione che, tra i vari ingredienti, utilizzano prodotti di origine animale. Gli operatori del settore alimentare possono immettere sul mercato solo prodotti…

Come realizzare un laboratorio per la lavorazione dei salumi

macchine-attrezzature-lavora.zione-salumi-insaccati

Mentre il settore carne è in crisi profonda, quello dei salumi si dimostra il segmento trainante, vuoi per l’utilizzazione come pasti veloci, aperitivi e finger food, vuoi per l’idea di tipicità, i numeri in Italia sono impressionanti: 2.150 aziende (di cui oltre la metà di tipo artigianale); 32.200 addetti; nel 2008 l’attivo commerciale (dati ASSICA 2009), infatti, ha registrato un ulteriore, pur se leggero, miglioramento, passando da 679 a 682 milioni di euro (+0,5%). Le vendite sul mercato interno sono salite dell’1%. Il 40% circa…

Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons

Chi sono

Io sono Bodhi che appunto deriva da Bodhisattva, "colui che cerca di conseguire l'illuminazione', io in verità, cerco solo l'essenza di uno stile di vita che mi metta in armonia con la vita e con la natura. Continua a leggere nel mio profilo

Copyright 2014 Profondofud · RSS Feed · Accedi

The Verbage Theme v2 by Organic Themes · WordPress Hosting

Organic Themes